Lavoratori nel settore dei trasporti in UE, Italia e Abruzzo

Nel 2020 ‎‎in UE 10,8 milioni di persone di età superiore ai 15 anni erano impiegate nel settore dei trasporti.‎‎ Il numero è sceso del 6% rispetto al 2019 (11,6 milioni).‎

Nel 2020, in media, in UE c'erano 29 lavoratori nel settore dei trasporti per 1.000 persone, tuttavia questo tasso variava da una regione all'altra. I tassi più elevati sono stati generalmente registrati nelle regioni sud-orientali UE, con in testa la Muntenia meridionale in Romania con 65 lavoratori nel settore dei trasporti ogni 1.000 persone; la Muntenia meridionale era seguita da tre regioni bulgare: nord-occidentale (58), centro-settentrionale (54), centro-meridionale (51), nonché regione centrale e occidentale in Lituania (51).‎

Al contrario il Brabante Vallone in Belgio ha registrato il tasso più basso di lavoratori nel settore dei trasporti per 1.000 persone (15), seguito da vicino dall'Egeo meridionale in Grecia (16), davanti al Burgenland in Austria e a Melilla in Spagna (entrambi 18) e dalla Calabria in Italia (19).‎

In Italia l'Emilia Romagna è la Regione con il più alto numero di lavoratori nel settore dei trasporti per 1.000 persone (33), seguita dalla Lombardia (32); l'Abruzzo con 20 lavoratori nel settore dei trasporti per 1.000 persone, insieme alle Marche si colloca al penultimo posto subito prima della Calabria (19).

Per approfondimenti consultare l'allegato Eurostat.

Venerdì 24 Settembre 2021
Modificato
Venerdì 24 Settembre 2021



Altre Notizie

08/07/2022
Durata della vita lavorativa in UE

Nel 2021 la durata media prevista della vita lavorativa per i giovani di 15 anni ‎‎in UE era di‎‎ 36,0 anni. Dal 2001 la durata media prevista…

Leggi tutto
02/05/2022
Tasso di disoccupazione in UE

Nel 2021, quando le misure per controllare la pandemia di Covid 19 sono rimaste in vigore in tutta ‎‎l'UE‎‎, il tasso di disoccupazione delle…

Leggi tutto
02/05/2022
Tasso di occupazione in UE

Nel 2021 la quota di ‎‎occupati‎‎ nella popolazione ‎‎UE‎‎ era del 73,1%, corrispondente a 189,7 milioni di persone; il mercato del lavoro è stato…

Leggi tutto