Commercio di auto elettriche in UE

Nel 2020 l'Unione Europea (‎‎UE‎‎) ha esportato quasi 5,2 milioni di auto (benzina, diesel, auto elettriche e ibride), mentre ne sono state importate 3,0 milioni.‎
‎Le auto a benzina hanno rappresentato la maggior parte delle automobili esportate (64% ‎‎delle esportazioni di automobili extra-UE),‎‎ seguite da auto diesel (22%) e auto elettriche e ibride (14%). In termini di importazioni, le auto a benzina hanno superato la metà delle importazioni di automobili extra-UE (53%), seguite da auto elettriche e ibride (30%) e auto diesel (18%).‎
Guardando nel dettaglio le 725mila auto elettriche e ibride esportate, quasi la metà erano ibride non plug-in (49%), mentre circa un quarto ciascuna era elettrica (27%) o ibrida plug-in (24%). Su 892mila auto elettriche e ibride importate, la metà erano ibride non plug-in (50%), un terzo era elettrica (34%) e la tipologia ibrida plug-in rappresentava la quota rimanente (16%).‎

Per approfondimenti consultare l'allegato Eurostat

Lunedì 24 Maggio 2021
Modificato
Martedì 08 Giugno 2021



Altre Notizie

05/08/2022
Importazioni ed esportazioni di animali vivi in Abruzzo - 2022

Focus sulle importazioni e le esportazioni di animali vivi, inclusi nella divisione 00 della classificazione tipo del commercio internazionale (…

Leggi tutto
14/06/2022
Commercio estero - Abruzzo

Scambi commerciali complessivi in valore economico dell'Abruzzo e province avvenuti nel 2021 con altri Paesi. 

Leggi tutto
06/04/2022
Commercio di medicinali e prodotti farmaceutici in UE

Tra il 2002 e il 2021 ‎‎le esportazioni‎‎ di medicinali e prodotti farmaceutici in UE‎‎ sono cresciute sensibilmente, più ‎‎delle importazioni‎‎,…

Leggi tutto