Bilancio demografico stranieri 2020

In Abruzzo, al 31 dicembre 2020 gli stranieri residenti erano 82.568, 936 in meno rispetto al 31 dicembre 2019 (83.504), di cui 38.728 maschi e 43.840 femmine, rispettivamente 120 e 816 in meno rispetto al 2019, quando erano residenti 38.848 maschi e 44.656 femmine.

La cittadinanza maggiormente rappresentata è quella rumena con 21.589 residenti (8.493 maschi e 13.096 femmine), seguono Albania con 10.975 residenti (5.592 maschi e 5.383 femmine) e Marocco con 8.116 residenti (4.558 maschi e 3.558 femmine); nel 2019 le prime tre cittadinanze erano le stesse con la Romania che nel 2020 vede diminuire i propri residenti (-2.842) e le altre due che invece aumentano, +120 l'Albania e +493 il Marocco.

Per approfondimenti consultare il sito Demo Istat e il file dati allegato.

Mercoledì 26 Gennaio 2022
Modificato
Mercoledì 26 Gennaio 2022



Altre Notizie

Natalità in UE

Nel 2020 in UE sono nati 4,07 milioni di bambini‎‎, continuando una tendenza al ribasso iniziata nel 2008 in cui ne sono nati 4,68.‎

‎Il…

Leggi tutto
Speranza di vita in UE

Nel 2020 la ‎‎speranza di vita‎‎ alla nascita in UE era ‎‎di‎‎ 80,4 anni. Questa cifra era di 5,7 anni più alta per le donne (83,2 anni) rispetto…

Leggi tutto
Censimenti permanenti

L’ Istat ha rilasciato la seconda delle…

Leggi tutto