Età media delle donne in UE alla nascita del primo figlio

L'età media delle donne UE al momento del parto del primo figlio sta gradualmente aumentando e si attesta a 29,4 anni nel 2019. L'età media è aumentata in tutti gli Stati Membri UE negli ultimi anni, anche se in misura diversa.
La variazione maggiore si è verificata in Estonia, dove l'età media è aumentata di 1 anno, da 27,2 anni nel 2015 a 28,2 anni nel 2019, seguita da Lituania e Lussemburgo (entrambe +0,9 anni). Nello stesso periodo, le variazioni più piccole sono state registrate in Slovacchia (+0,1 anni) e Slovenia (+0,2).

In Italia, nel 2019, l'età della madre al primo parto è, in media, pari a 31,3 anni.

Per approfondimenti consultare l'allegato Eurostat.

Mercoledì 24 Febbraio 2021
Modificato
Giovedì 25 Marzo 2021



Altre Notizie

Popolazione UE in diminuzione

Dopo un primo calo della ‎‎crescita demografica‎‎ nel 2020 a causa dell'impatto della pandemia Covid 19, la popolazione UE è nuovamente diminuita…

Leggi tutto
Natalità in UE

Nel 2020 in UE sono nati 4,07 milioni di bambini‎‎, continuando una tendenza al ribasso iniziata nel 2008 in cui ne sono nati 4,68.‎

‎Il…

Leggi tutto
Speranza di vita in UE

Nel 2020 la ‎‎speranza di vita‎‎ alla nascita in UE era ‎‎di‎‎ 80,4 anni. Questa cifra era di 5,7 anni più alta per le donne (83,2 anni) rispetto…

Leggi tutto