• 27.06.2018 - Personale pubblica amministrazione 2018

    L'Ufficio di statistica della Regione Abruzzo pubblica un report sul personale della Pubblica Amministrazione. I dati, suddivisi per comparto di contrattazione, fotografano la situazione, relativamente al 2016 in Italia, nelle regioni e in Abruzzo. I dipendenti del pubblico impiego sono complessivamente 3.247.764 (di cui 1.408.366 uomini e 1.839.398 donne). Il comparto Scuola (1.106.180 dipendenti) assorbe il 34,06% del personale complessivo della Pubblica Amministrazione, segue il comparto Servizio Sanitario Nazionale (648.663 dipendenti) che assorbe il 19,97.

  • 18.06.2018 - Spostamenti in UE per motivi di lavoro

    Il 3,8% dei cittadini dell’Unione Europea (UE) in età lavorativa (20-64) nel 2017 risiedevano in un altro Stato Membro rispetto a quello della loro cittadinanza. Questa quota è aumentata del 2,5% rispetto a dieci anni fa. La situazione varia tra gli Stati Membri, dall'1,0% per i cittadini in età lavorativa della Germania al 19,7% per i cittadini della Romania.

  • 15.06.2018 - Disoccupazione nell'area Euro

    Il tasso di disoccupazione destagionalizzato relativo all’area euro (AE19) ad Aprile 2018 è stato pari a 8,5%, in calo rispetto a Marzo 2018 (8,6%) e a Aprile 2017 (9,2%). Questo è il più basso tasso registrato nell’area euro da Dicembre 2008. Ad Aprile 2018 il tasso di disoccupazione relativo a UE28 è stato pari a 7,1%, stabile rispetto a Marzo 2018 ed in calo rispetto ad Aprile 2017 (7,8%). Questo è il più basso tasso registrato in UE28 da Settembre 2008.

  • 22.05.2018 - Minori non accompagnati richiedenti asilo in UE nel 2017

    Nel 2017, 31.400 richiedenti asilo per la protezione internazionale tra gli Stati Membri dell’Unione Europea (UE) sono stati considerati minori non accompagnati. Questo numero è circa la metà rispetto a quello del 2016 (quasi 63.200 minori non accompagnati registrati) e quasi un terzo del picco registrato nel 2015 (95.200), ma due volte maggiore rispetto alla media annuale durante il periodo 2008-2013 (circa 12.000 ogni anno). In totale nella UE i minori non accompagnati rappresentano il 15% dei richiedenti asilo di età inferiore a 18 anni.

  • 11.05.2018 - CNR. Il gioco d'azzardo in Italia e nelle regioni. Anno 2017

    L'Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa (Ifc-Cnr) pubblica i risultati degli studi Ipsad (Italian Population Survey on Alcohol and other Drugs) e Espad (European School Survey Project on Alcohol and other Drugs), in particolare quelli riguardanti il gioco d'azzardo. In Italia, nel 2017 si registra l'aumento dei giocatori d'azzardo nella popolazione adulta (15-64 anni) mentre diminuiscono in quella studentesca (15-19 anni); hanno giocato almeno una volta oltre 17 milioni di italiani (42,8%).

Pagine

link utili

Eurostat ISTATCISISCoGISSISTANIstat - Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo.