Territorio

L'Abruzzo, regione dell'Italia centrale con capoluogo L'Aquila, confina a nord con le Marche, ad ovest con il Lazio, a sud con il Molise e ad est è bagnata dal Mare Adriatico. La regione è prevalentemente montuosa (65%) e per il restante collinare (35%). Qui si trovano le cime più alte dell'Appennino: il Gran Sasso, che raggiunge i 2.912 metri di altitudine, e il massiccio della Majella (2.793 m). Ospita, inoltre l'unico ghiacciaio appenninico, il Calderone, e verdi e fertili vallate. Un'ampia fascia collinare giunge quasi fino alla costa del Mare Adriatico, prevalentemente bassa e sabbiosa.

Le pianure si trovano in alcune conche tra le montagne: la conca dell'Aquila, quella di Sulmona e quella del Fucino, un tempo un grande lago poi prosciugato.

La regione ospita ben tre Parchi nazionali dove si possono ancora ammirare orsi bruni, aquile reali, caprioli e lupi detti marsicani (dalla zona in cui vivono, la Marsica, presso il Fucino).

Di seguito, un quadro generale dell'organizzazione territoriale abruzzese.

I Comuni

Mappa dei comuni abruzzesiSono 305 divisi in quattro province. Pietraferrazzana, in provincia di Chieti, è il comune meno esteso (poco più di 4 kmq. di superficie); L'Aquila, capoluogo di regione, con circa 467 kmq. di superficie è il comune territorialmente più vasto. Classificando il territorio per zona altimetrica, secondo la definizione Istat, il 54% dei comuni sono Montagna interna , il 22% sono Collina interna e il 24% sono Collina litoranea.

Suddivisione geografica dei comuni abruzzesi

 


Le Province

Mappa delle province abruzzesiSono quattro. L'Aquila conta 108 comuni per oltre 5.034 kmq. di superficie. Teramo ha 47 comuni e la superficie di 1.948 kmq.; Pescara con 46 comuni e poco più di 1.220 kmq. di superficie è la provincia più piccola; Chieti ha 104 comuni e una superficie totale di circa 2.587 kmq. Tutti i comuni che appartengono alla provincia di L'Aquila sono classificati Montagna interna. Le altre tre province hanno i comuni classificati sia in Montagna interna che in collina interna e litoranea.

Suddivisione geografica delle Province


Dal seguente link Istat è possibile scaricare le principali statistiche geografiche sui comuni.