CNR. Il gioco d'azzardo in Italia e nelle regioni. Anno 2017

L'Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa (Ifc-Cnr) pubblica i risultati degli studi Ipsad (Italian Population Survey on Alcohol and other Drugs) e Espad (European School Survey Project on Alcohol and other Drugs), in particolare quelli riguardanti il gioco d'azzardo. In Italia, nel 2017 si registra l'aumento dei giocatori d'azzardo nella popolazione adulta (15-64 anni) mentre diminuiscono in quella studentesca (15-19 anni); hanno giocato almeno una volta oltre 17 milioni di italiani (42,8%). In Puglia, la prevalenza degli studenti fra i 15 ed i 19 anni che hanno giocato d'azzardo almeno una volta nei 12 mesi era del 52,7% nel 2008 (40,3% a livello nazionale) e scende al 43,2% nel 2017 (36,9% a livello nazionale).

Prevalenza degli studenti fra i 15 ed i 19 anni che hanno giocato d’azzardo almeno una volta nei 12 mesi. Anni 2008-2017

Prevalenza degli studenti fra i 15 ed i 19 anni che hanno giocato d’azzardo almeno una volta nei 12 mesi. Anno 2017

Per gli approfondimenti si può consultare la fonte e scaricare le tabelle di dati regionali.

 

Data: 
11/05/2018
In: 

link utili

Eurostat ISTATCISISCoGISSISTANIstat - Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo.