19.12.2019 - Indicatori macroeconomici in UE

Eurostat, l'ufficio statistico dell'Unione Europea, ha pubblicato gli indicatori del quadro di valutazione della procedura per gli squilibri macroeconomici:  l’UE utilizza un set di 14 indicatori per l'individuazione tempestiva degli squilibri macroeconomici esistenti o emergenti a livello degli Stati Membri.
Per l’Italia si osservano due squilibri interni: il debito lordo delle amministrazioni pubbliche (% dei PIL) con un valore pari a 138,8% rispetto a una soglia del 60% e il tasso di disoccupazione che è 11,2% rispetto a una soglia del 10%.
In generale, in tutti gli Stati Membri alcuni indicatori, da un minimo di 2 indicatori a un massimo di 5, superano i valori delle soglie fissate.

Per approfondimenti consultare la News Eurostat.

Data: 
19/12/2019
In: