19.05.2020 - Coronavirus e prodotti petroliferi

Le misure restrittive adottate dalla UE per contenere la diffusione del Covid-19 hanno prodotto un impatto sull'uso del carburante per i trasporti.

A marzo 2020 rispetto a febbraio 2020 registra una diminuzione delle consegne di gasolio (-14,9%) e del cherosene (-25,7%), aumentano, seppure in bassa misura, quelle del gas/diesel (0,6%), del GPL (1,5%) e carburanti (5,0%).

Per l’Italia si osserva una diminuzione delle consegne di tutti i prodotti petroliferi: -39,7% il gasolio, -26,0% il gas/diesel, -26,9% il GPL e -52,0% il cherosene.

Per approfondimenti consultare il Report Eurostat.

Data: 
19/05/2020
In: