18.11.2020 - Panoramica delle statistiche ambientali

Le politiche ambientali e climatiche dell'Unione Europea, in particolare il Green Deal e l'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, mirano a proteggere l'ambiente e ridurre al minimo i rischi per il clima, la salute umana e la biodiversità.

Per progettare, attuare e monitorare queste politiche UE, sono necessarie statistiche di alta qualità nel campo dell'ambiente: questo è ciò che si può trovare nel terzo capitolo della pubblicazione di recente pubblicazione Statistiche sull'energia, i trasporti e l'ambiente.

La produttività delle risorse nell'economia UE è aumentata di circa il 36% dal 2000, le emissioni di gas serra in UE risultano in calo del 21% tra il 1990 e il 2018.
Tutti gli Stati Membri UE hanno raggiunto nel 2017 l’obiettivo di riciclaggio degli imballaggi in plastica del 22,5% e il tasso di riciclaggio a livello UE è pari al 41,7%, mentre sono 492 kg i rifiuti urbani pro capite prodotti in UE nel 2018, dei quali il 47,4% riciclati.

La produzione di rifiuti urbani per l'Italia è pari a 499 kg pro capite, dei quali il 49,8% riciclati, mentre le emissioni di gas serra è scesa del 16% ed il tasso di riciclaggio degli imballaggi in plastica è pari al 41,8%.

Per approfondimenti consultare il report Eurostat.

Data: 
18/11/2020
In: