News

L'uffico di Statistica della Regione Abruzzo ha realizzato un report avente lo scopo di analizzare le principali cause che provocano i decessi dei residenti nella regione Abruzzo; la pubblicazione è rivolta prevalentemente ad un pubblico non specialistico e intende fare chiarezza sul fenomeno della mortalità oggetto, sempre più frequentemente, di dibattiti in occasione dell’incremento di decessi che si verificano in alcuni anni. Il forte invecchiamento della popolazione comporta, inevitabilmente, un incremento del numero dei decessi e, senza un’attenta lettura dei dati e senza l’utilizzo di indicatori specifici, le conclusioni possono essere del tutto prive di fondamento.

Studio della mortalità in Abruzzo - Edizione 2018 (Scarica il report)

Nel 2017 nell'Unione Europea (UE) circa 3,1 milioni di primi permessi di soggiorno sono stati rilasciati a cittadini non UE. Il numero è aumentato quasi del 4% (112.000) rispetto al 2016. I motivi occupazionali hanno rappresentato quasi un terzo (32%) di tutti i primi permessi di soggiorno rilasciati nell'UE nel 2017, motivi familiari il 26%, motivi di istruzione il 17% e altri motivi, inclusa la protezione internazionale, il 24%.

Per approfondimenti consultare l'articolo Eurostat.

"Per l’anno scolastico 2018/19 Istat e SIS organizzano la nona edizione delle Olimpiadi Italiane di Statistica.
Le Olimpiadi si propongono di avvicinare gli studenti al ragionamento statistico, di suscitare il loro interesse verso l’analisi dei dati e la probabilità, di metterli in condizione di saper cogliere correttamente il significato delle informazioni quantitative che ricevono ogni giorno.

L’iniziativa è rivolta agli studenti che frequentano le classi I, II, III e IV degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado.

Le iscrizioni delle scuole si aprono il 20 ottobre 2018 e si chiudono il 30 novembre. I docenti referenti, successivamente all’iscrizione della scuola, possono iscrivere i propri studenti online alle Olimpiadi fino al 28 dicembre 2018.

...

Il commercio internazionale di beni dell’area euro ha un surplus di 11,7 miliardi di euro, avendo registrato, nel periodo gennaio-agosto 2018, esportazioni dal resto del mondo per un valore di 181,5 miliardi di euro ed importazioni pari a 169,8 miliardi di euro; per quanto riguarda UE 28, sempre nel periodo gennaio-agosto 2018, si è registrato un deficit pari a 13,0 miliardi di euro avendo registrato esportazioni di beni verso i paesi extra-UE 28 pari a 1.286,6 miliardi di euro ed importazioni dal resto del mondo pari a 1.299,6 miliardi di euro.

Per approfondimenti consultare l'articolo Eurostat.

Nel 2017, 112,9 milioni di persone, pari al 22,5% della popolazione, nell'Unione Europea (UE) erano a rischio di povertà o esclusione sociale. Ciò significa che si trovavano in almeno una delle seguenti tre condizioni: a rischio di povertà dopo i trasferimenti sociali (povertà di reddito), in condizione di grave deprivazione materiale o che vivono in famiglie con una bassa intensità lavorativa.

Per approfondimenti consultare il Report Eurostat.

Subscribe to News

L'Ufficio di Statistica

L’ufficio di statistica della Regione Abruzzo fa parte del Sistema statistico nazionale (Sistan), una rete di soggetti pubblici e privati che fornisce al Paese e agli organismi internazionali l’informazione statistica ufficiale.    continua a leggere