News

Nel 2018, 1.1 miliardi di passeggeri hanno volato in Unione Europea (UE), in aumento del 6% rispetto al 2017 e del 43% rispetto al 2010. Lungo questo periodo i passeggeri relativi al trasporto aereo sono costantemente aumentati in UE. Nel 2018, il trasporto intra-UE rappresenta quasi la metà (46%) del trasporto passeggeri UE e quello extra-UE più di un terzo (37%), mentre il trasporto nazionale ha totalizzato meno di uno ogni cinque passeggeri (16%).

Per approfondimenti consulta il report Eurostat.

PISA - acronimo di Programme for International Student Assessment - è un’indagine internazionale promossa dall’OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) oggi alla sua settima edizione (PISA 2018) che coinvolge più di 80 Paesi e per l’Italia hanno partecipato 11.785 studenti quindicenni, divisi in 550 scuole totali.

PISA ha le seguenti caratteristiche:

• è la più garnde indagine internazionale nel campo dell'educazione;
• ha come oggetto di indagine gli studenti quindicenni;
• valuta la preparazione degli studenti ad affrontare la vita adulta;
• rileva le competenze degli studenti in matematica, scienze, lettura e in ambito finanziario;
• raccoglie informazioni di contesto sulle pratiche educative nei paesi partecipanti.

Dai risultati...

Nel 2018, gli esercizi recettivi in Italia hanno raggiunto un nuovo record storico di presenze. Con una quota del 13,6% sul totale della Ue28, l’Italia è il terzo Paese in Europa per numero di presenze negli esercizi ricettivi, dopo Spagna e Francia. 
In Abruzzo la variazione percentuale delle presenze del 2018 rispetto al 2017 è aumentata del 2,3%, nel dettaglio l’aumento delle presenze dei residenti in Italia è stato del 2,6%, mentre quello dei non residenti è stato dello 0,3%. In Italia l’aumento è stato del 2% (1,1% dei residenti in Italia e il 2,8% dei non residenti).
L’Abruzzo attrae prevalentemente i residenti in Italia che rappresentano l’86,3% delle presenze, un valore inferiore al dato nazionale che è del 49,5%.
Per approfondimenti consultare il comunicato dell'Istat.

Nel 2017 sono stati registrati dalla polizia in UE circa 5.200 omicidi intenzionali, con una riduzione del 19% rispetto al 2008: tra gli Stati Membri il numero più elevato di omicidi intenzionali registrati dalla polizia per 100.000 abitanti è stato registrato in Lettonia (5,6), Lituania (4,0), Estonia (2,2) e Malta (2,0) mentre il più basso è stato osservato in Lussemburgo (0,3), Repubblica Ceca e Italia (entrambe 0,6).

Per approfondimenti consultare la News Eurostat.

Nella prima metà del 2019, i prezzi medi dell'energia elettrica domestica in Unione Europea (UE) sono leggermente aumentati rispetto alla prima metà del 2018 (€20 per 100 kWh), attestandosi a €21 per 100 kWh. I prezzi medi del gas in UE sono rimasti stabili e si sono attestati a €6 per 100 kWh nella prima metà del 2019.

Per approfondimenti consultare la News Eurostat.

Eurostat, l’ufficio statistico dell’Unione Europea, ha pubblicato una news relativa alla produzione e al commercio di vino in UE. Nel 2018, la produzione venduta di vino (compresi spumanti, porto e mosto d'uva) in UE è stata di circa 15 miliardi di litri. I maggiori produttori di vino sono stati Italia, Spagna e Francia, seguiti da Portogallo, Germania e Ungheria.

Per approfondimenti consultare la News Eurostat.

Subscribe to News

L'Ufficio di Statistica

L’ufficio di statistica della Regione Abruzzo fa parte del Sistema statistico nazionale (Sistan), una rete di soggetti pubblici e privati che fornisce al Paese e agli organismi internazionali l’informazione statistica ufficiale.    continua a leggere