Il consumo di energia primaria e finale in UE

Nel 2019, il consumo di energia primaria in Unione Europea (UE) dei 27 Stati Membri ha raggiunto 1.352 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio (Mtep), superiore del 3,0% all'obiettivo di efficienza per il 2020 e del 19,9% rispetto all'obiettivo del 2030. Il consumo finale di energia ha raggiunto 984 Mtep: 2,6% in più dell'obiettivo di efficienza per il 2020 e 16,3% in meno rispetto all'obiettivo 2030. Rispetto al 2018 il consumo di energia primaria è diminuito del 2% a livello UE e il consumo di energia finale dell'1%.

In Italia il consumo di energia primaria nel 2019 è stato pari a 146 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio (Mtep), in diminuzione dell'1% rispetto al 2018 (147 Mtep), mentre quello di energia finale nel 2019 è stato pari a 115 Mtep, in diminuzione dell'1% rispetto al 2018 (116 Mtep).

Per approfondimenti consultare l'allegato.

Martedì 02 Febbraio 2021
Modificato
Giovedì 25 Marzo 2021



Altre Notizie

01/12/2021
Energia in Abruzzo 2021

L’Ufficio di statistica della Regione Abruzzo presenta il report aggiornato sull’energia contenente gli ultimi dati disponibili relativi al 2019…

Leggi tutto
10/11/2021
Bilancio energetico in UE

Eurostat ha messo a punto uno strumento interattivo molto utile per avere una panoramica rapida e interattiva dei bilanci energetici in Europa e…

Leggi tutto
18/10/2021
Produzione di petrolio in UE

Negli ultimi dieci anni in UE la produzione di petrolio, dannoso per ‎‎l'ambiente, ‎‎è diminuita in modo significativo. Nel 2020 sono state…

Leggi tutto