Pendolarismo tra regioni in UE

Nel 2020, tra i 192 milioni di occupati di età compresa tra i 15 e i 64 anni ‎‎in UE,‎‎ oltre 12 milioni di persone (il 6% di tutti gli occupati) si sono spostati da una regione all'altra all'interno del Paese di residenza, in leggero aumento rispetto al 2019.‎

‎Il tasso più elevato di pendolarismo regionale nel 2020 è stato registrato in Belgio, dove il 21% degli occupati ha attraversato un confine regionale per andare al lavoro. Il pendolarismo è stato relativamente comune anche nei Paesi Bassi (13%), così come in Lituania, Germania, Austria (11%) e Danimarca (10%).‎

La quota più elevata di pendolarismo regionale è stata riscontrata nella provincia belga del Brabante Vallone (49%), seguita da un'altra provincia belga, il Brabante Fiammingo, e Pest in Ungheria (entrambi 40%), Burgenland in Austria (38%), Flevoland nei Paesi Bassi (36%) e Namur in Belgio (34%).‎

In Italia la regione con la quota più alta di pendolarismo è stata registrata in Molise (10,6%), seguita da Basilicata e Umbria (rispettivamente 6,9% e 5,8%); subito dopo troviamo l’Abruzzo, in cui nel 2020 il 5,3% degli occupati di età compresa tra i 15 e i 64 anni si sono spostati da una regione all'altra.

Nelle ultime posizioni della graduatoria troviamo Sardegna (0,8%), Provincia autonoma di Bolzano (1,1%), Lazio (1,4%) e Lombardia (1,9%).

 

Per approfondimenti consultare il report Eurostat.

Lunedì 14 Giugno 2021
Modificato
Lunedì 14 Giugno 2021



Altre Notizie

08/11/2021
Passaggio istruzione-lavoro in UE

Come evidenziato nell'annuario regionale di Eurostat, nel 2020 in UE il tasso di occupazione ‎‎‎‎dei neolaureati provenienti da programmi di ‎‎…

Leggi tutto
29/09/2021
Rischio professionale di Covid 19

Oggi Eurostat pubblica una ‎‎relazione statistica‎‎ sullo status giuridico del COVID-19 come infortunio sul lavoro e/o malattia professionale a…

Leggi tutto
28/09/2021
Occupazione nello sport in UE

Nel 2020 in UE 1,3 milioni di persone erano impiegate nel settore dello sport‎‎,‎‎ pari allo 0,7% dell'occupazione totale. I Paesi UE con la più…

Leggi tutto