Informazioni dal governo in UE

Le persone utilizzano sempre più internet per svolgere le loro attività quotidiane. Negli ultimi anni, anche l'uso dell'e-Government ha guadagnato popolarità in quanto consente ai cittadini di ottenere informazioni in qualsiasi momento o di svolgere compiti amministrativi a distanza.

Nel 2020 in UE il 47% delle persone di età compresa tra 16 e 74 anni aveva ottenuto informazioni dai siti web della pubblica amministrazione negli ultimi 12 mesi prima dell'indagine. Questa quota è aumentata notevolmente rispetto al 2008 (33%).

Lo sviluppo dell'e-government e la disponibilità di informazioni online per i cittadini varia notevolmente negli Stati Membri UE. Nel 2020 le percentuali più elevate di persone che hanno utilizzato i siti web della pubblica amministrazione per ottenere informazioni negli ultimi 12 mesi sono state registrate in Danimarca (89%), Finlandia (85%), Paesi Bassi (81%) e Svezia (79%).
Al contrario, solo il 10% dei cittadini rumeni ha ottenuto informazioni della pubblica amministrazione attraverso i loro siti web, pochi anche in Italia e Bulgaria (entrambi 19%).

Per approfondimenti consultare l'allegato Eurostat.

Lunedì 08 Marzo 2021
Modificato
Giovedì 25 Marzo 2021



Altre Notizie

Personale pubblica amministrazione 2021

La Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato i dati del Conto Annuale riferiti al 2019.
Nella rappresentazione dei fenomeni legati al…

Leggi tutto
Nuovo sito web Statistica

E’ online il nuovo sito web dell’Ufficio di Statistica della Regione Abruzzo.


Con una veste grafica rinnovata, più moderno e più…

Leggi tutto
Censimento istituzioni pubbliche

Nel primo trimestre del 2021 si svolgerà la terza edizione del Censimento permanente delle Istituzioni Pubbliche che fornisce un…

Leggi tutto