Commercio di auto elettriche in UE

Nel 2020 l'Unione Europea (‎‎UE‎‎) ha esportato quasi 5,2 milioni di auto (benzina, diesel, auto elettriche e ibride), mentre ne sono state importate 3,0 milioni.‎
‎Le auto a benzina hanno rappresentato la maggior parte delle automobili esportate (64% ‎‎delle esportazioni di automobili extra-UE),‎‎ seguite da auto diesel (22%) e auto elettriche e ibride (14%). In termini di importazioni, le auto a benzina hanno superato la metà delle importazioni di automobili extra-UE (53%), seguite da auto elettriche e ibride (30%) e auto diesel (18%).‎
Guardando nel dettaglio le 725mila auto elettriche e ibride esportate, quasi la metà erano ibride non plug-in (49%), mentre circa un quarto ciascuna era elettrica (27%) o ibrida plug-in (24%). Su 892mila auto elettriche e ibride importate, la metà erano ibride non plug-in (50%), un terzo era elettrica (34%) e la tipologia ibrida plug-in rappresentava la quota rimanente (16%).‎

Per approfondimenti consultare l'allegato Eurostat

Lunedì 24 Maggio 2021
Modificato
Martedì 08 Giugno 2021



Altre Notizie

20/09/2021
Commercio sostanze chimiche in UE

Nell'ultimo decennio il surplus commerciale UE nel settore delle sostanze chimiche con i paesi terzi è aumentato passando da 88 miliardi di euro…

Leggi tutto
14/09/2021
Commercio di prodotti high-tech in UE

Nel 2020 la produzione totale venduta in UE di beni high-tech si è attestata a 311 miliardi di euro, il che rappresenta una diminuzione del 7%…

Leggi tutto
30/08/2021
Alcool in UE

Nel 2020 in tutta l'UE il prezzo delle bevande alcoliche nello Stato Membro più costoso era più di due volte e mezzo più elevato rispetto a quello…

Leggi tutto