Energia nucleare in UE

Nel 2019, 13 Stati Membri UE avevano in totale 106 reattori nucleari in funzione, producendo 765.337 GWh di elettricità, ovvero circa il 26% della produzione totale di elettricità in UE.
Il maggior produttore di energia nucleare UE è stata la Francia con 399.011 GWh (52,1% del totale UE), seguita da Germania (75.071 GWh ovvero 9,8%), Svezia (66.130 GWh ovvero 8,6%) e Spagna (58.349 GWh ovvero 7,6%).
Questi quattro Paesi insieme hanno rappresentato più di tre quarti della quantità totale di elettricità generata negli impianti nucleari UE.

Per approfondimenti consultare l'allegato Eurostat.

Lunedì 22 Febbraio 2021
Modificato
Giovedì 25 Marzo 2021



Altre Notizie

21/01/2022
Flussi fisici di energia (PEFA) - Anni 2008-2019

Il 21 gennaio 2022, l’Istat rende disponibili – sul data warehouse I.Stat , nel tema “Conti nazionali”, sottotema “Conti ambientali, sezione “…

Leggi tutto
19/01/2022
Energia rinnovabile in UE

A livello ‎‎UE ‎‎la quota del consumo finale lordo di energia da ‎‎fonti rinnovabili‎‎ ha raggiunto il 22% nel 2020. Si tratta di 2 ‎‎punti…

Leggi tutto
11/01/2022
Energia elettrica da nucleare in UE

Nel 2020 13 Stati Membri UE‎‎ con produzione di elettricità nucleare hanno generato 683.512 GWh di elettricità nucleare. Ciò rappresenta quasi il…

Leggi tutto